A Lanciano, ogni anno, a partire dal 1981, si rievoca l'investitura del mastrogiurato, magistrato di epoca angioina, istituita da Carlo II, per affiancare il sindaco in varie funzioni. Questa figura, storicamente importarte per la cittadina medioevale, viene oggi ricordata con dei festeggiaenti, che partendo dall'ultima settimana di Agosto, terminano con le feste del Settembre lancianese. Durante la cerimonia di investitura dei mastrogiurato, lungo il corso principale della città, fino alla piazza Plebiscito, sotto il comune, sfilano damigelle e cavalieri, seguiti da sbandieratori, e altre figure in abiti medioevali. Alla fine del corteo vi è l'investitura del mastrogiurato, che viene scelta tra personaggi che hanno dato lustro alla città o a tutta l'area.

Condividi evento

Facebook Twitter Vimeo Share to Stumble Upon More...